Corporate governance

Trasparenza e correttezza


Il sistema di governance di Nucleco è composto dall’Assemblea degli azionisti, dal Consiglio di Amministrazione e dal Collegio Sindacale.


L’Assemblea degli azionisti è composta da Sogin​ ed ENEA, titolari rispettivamente del 60% e del 40% del capitale sociale, e ha il compito di adottare le decisioni più rilevanti per la vita della società, fra l'altro, nominando gli organi sociali, approvando il bilancio e la distribuzione dei dividendi.​


La gestione della Società spetta al Consiglio di Amministrazione, che per il triennio 2015- 2017 risulta così composto:

- Alessandro Dodaro - Presidente

- Lamberto D'Andrea* - Amministratore Delegato

- Fernanda di Gasbarro - Consigliere​


​*nominato dall’Assemblea degli azionisti Nucleco S.p.A. il 28 febbraio 2017 per rimanere in carica al pari degli altri consiglieri fino alla data di approvazione del bilancio d’esercizio 2017. Lo stesso 28 febbraio 2017, al termine dell’Assemblea si è riunito il Consiglio di Amministrazione, che dopo aver rilevato l’accettazione della carica da parte del nuovo Consigliere, lo ha nominato Amministratore Delegato di Nucleco, delegandogli i poteri per la gestione della Società.


Il Collegio Sindacale ha il compito di vigilare, tra l’altro, sull’osservanza della legge e dell’atto costitutivo e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione.

Il Collegio Sindacale, nominato per il triennio 2017 - 2019, risulta così composto:

Cesare Carassai, Presidente

- Valentina Vaccaro, Sindaco effettivo

- Roberto Iaschi, Sindaco effettivo

- Marcellino Datoaddio, Sindaco supplente

- Lorena Serafinelli, Sindaco supplente​


L'Organismo di Vigilanza in forma collegiale, per il triennio 2015 - 2017, è costituito da:

- Massimo Innocenti, Presidente e membro esterno

- Mariangela Di Giandomenico, membro esterno

- Giuseppe D'Onofrio*, membro interno


*Subentrato ad Antonio Ganci dal 20/12/2016.​
 
​​